“Non avevo mai visto il mare”. Attraverso il Mediterraneo per scampare alla paura

O. ha 22 anni, ma ne dimostra di più. Viene dalla Nigeria, un paese la cui storia politica è segnata da irregolarità e violenza. Ha 6 sorelle, ma non sa se suo padre è vivo. Hanno sparato in casa – racconta a fatica in un inglese stentato, con la voce rotta dal dolore – ed io … Continua a leggere “Non avevo mai visto il mare”. Attraverso il Mediterraneo per scampare alla paura

Annunci

Il ponte sospeso pedonale più lungo del mondo, in Toscana

In realtà il record nostrano è stato superato, nel 2006, dal ponte giapponese Kokonoe Yume, ma vista la storia che ha alle spalle, la passerella di San Marcello Pistoiese merita comunque un pizzico d'attenzione. Anche se da alcuni anni è passato al secondo posto nel Guinnes dei Primati, il ponte sospeso che si trova nel … Continua a leggere Il ponte sospeso pedonale più lungo del mondo, in Toscana

Oria: the 4000 Italian shipwrecked who said NO to Nazism

The memorial day: every 27th of January we remember the massacres committed by the Nazis, as a warning that something similar does not happen again. The mistake we maybe make is to limit - in this memory - only to people who died in the death camps, forgetting all them who lost their life because of … Continua a leggere Oria: the 4000 Italian shipwrecked who said NO to Nazism

Oria: i 4000 naufraghi italiani che dissero NO al nazismo

Il giorno della memoria: ogni 27 gennaio si ricordano le stragi compiute dai nazisti, come monito perché non riaccada in futuro qualcosa di simile. L'errore che forse facciamo è di limitarci - in questa memoria - ai soli morti nei campi di sterminio, dimenticando tutti coloro che hanno perso la vita per "danni collaterali" di … Continua a leggere Oria: i 4000 naufraghi italiani che dissero NO al nazismo