7 Countries in 30 days. Step 16: Porto (Portugal)

All uphill. This is the first impression about Porto. It seems that the streets in plain, here, are not designed. The hostel is a pleasant surprise: it's called Porto Wine Hostel and it is, obviously, themed on Vinho do Porto. Each room has the name of a different kind of wine and the corridors are full … Continua a leggere 7 Countries in 30 days. Step 16: Porto (Portugal)

7 Paesi in 30 giorni. Tappa 16: Porto (Portogallo)

Tutta in salita. È questa la prima impressione su Porto. Sembra che le strade in piano qui non siano neanche concepite. L'ostello è una piacevole sorpresa: si chiama Porto Wine Hostel ed è, ovviamente, a tema Vinho do Porto. Ogni stanza ha il nome di una varietà di vino e i corridoi sono pieni di bottiglie … Continua a leggere 7 Paesi in 30 giorni. Tappa 16: Porto (Portogallo)

7 Countries in 30 days. Step 15: Ericeira, Obidos, Figueira da Foz, Coimbra (Portugal)

A 9 in the morning, as we prepare to leave Lisbon, the housemate of Magui comes back home. He tell us about the night outside, about which he doesn't remember anything. Then, he takes a salad bowl full of green jelly and he starts to eat it with a soup spoon. There is no accounting for … Continua a leggere 7 Countries in 30 days. Step 15: Ericeira, Obidos, Figueira da Foz, Coimbra (Portugal)

7 Paesi in 30 giorni. Tappa 15: Ericeira, Obidos, Figueira da Foz, Coimbra (Portogallo)

Alle 9 del mattino, mentre ci prepariamo per partire da Lisbona, torna a casa il coinquilino di Magui. Ci racconta della notte fuori di cui non ricorda alcune ore e poi prende un'insalatiera piena di gelatina verde e inizia a mangiarla a cucchiaiate. Tutti i gusti son gusti. Andiamo in auto a Coimbra, dove Magui … Continua a leggere 7 Paesi in 30 giorni. Tappa 15: Ericeira, Obidos, Figueira da Foz, Coimbra (Portogallo)

7 Countries in 30 days. Step 14: Lisbon (Portugal)

After 13 hours without sleeping on the night train because of the evil child (read here), the only good thing is to see Giacomo clapping the hands each time that the little ball of lard tries to close his eyes; a deserved revenge after the night we spent because of him. Today, to see Magui again … Continua a leggere 7 Countries in 30 days. Step 14: Lisbon (Portugal)

7 Paesi in 30 giorni. Tappa 14: Lisbona (Portogallo)

Dopo 13 ore di treno insonni per colpa del malefico bambino (leggi qui), l'unica gioia è vedere Giacomo che batte le mani ogni volta che la piccola palla di grasso tenta di chiudere gli occhi, meritata vendetta dopo la notte che ci ha fatto passare. Oggi rivedere Magui dopo tanto tempo è una gioia. Siamo … Continua a leggere 7 Paesi in 30 giorni. Tappa 14: Lisbona (Portogallo)